BORROEULA

(Tipica di Merate) «Borroeula» è un nome che ricorda quello delle castagne arrostite sotto la cenpreparazione: Far cuocere le cipolle nel burro a calore moderato, finché abbiano perso consistenza e comincino a imbiondire (fai palpàa). Infarinare le fettine e stenderle...

STINCO E FAGIOLI ALL’UCCELLETTO

preparazione:Far bollire per circa 2 ore lo Stinco . In acqua far bollire i fagioli, che precedentemente avrete fatto ammollare in acqua fresca. Scolarli quando sono ancora “al dente”. Soffriggere a fuoco vivace un trito di cipolla, aglio, rosmarino....
CARRE’ ALLA SAN CANDIDO

CARRE’ ALLA SAN CANDIDO

preparazione: Tagliare a fette il Carré e farlo rosolare con aglio, cipolle, sale e pepe. Aggiungere le erbe aromatiche e annaffiare a più riprese col vino. Lasciare cuocere per 30 minuti, poi mettere le patate sbucciate, che avrete tagliato a spicchi o a fette non...

ROSTICIANA PIANI D’ERBA

Rostisciana (Pian d’Erba)A un cucchiaio di burro, unirvi un pomodoro fresco e del brodo lasciando bollire per 30′, in modo da avere un sugo piuttosto chiaro. Tagliare in 4 pezzi mezzo chilo di patate, coprire e lasciar cuocere dolcemente, per­ché le patate...

PESCIOEU E COSTAJOEU DE PORCELL

(Piedini e costine di maiale con lenticchie – Lecco) preparazione: I piedini di maiale, con l’aggiunta di qualche coti­ca, vanno coperti d’acqua e lasciati cuocere per circa tre ore, finché siano ben cotti e morbidi. Mezz’ora prima, però, si...
LUGANEGA IN UMIDO

LUGANEGA IN UMIDO

Si affettano sottilmente una decina di cipol­line su gr.400 di luganega, si rosolano con poco burro e si aggiunge conserva concen­trata di pomodoro, in modo da ottenere un abbondante sugo. Quando è pronto, si unisce la luganega intera di misura grossa, punzecchiandola...